IL LIBRO D’ORE IN ITALIA TRA CONFRATERNITE E CORTI

A lungo considerato un prodotto di derivazione francese sviluppatosi nelle corti del nord Italia nella seconda metà del Trecento, il libro d’ore, vero “best seller del Medioevo”, è invece il testo devozionale per
eccellenza che appartiene di diritto all’Italia dei Comuni a partire dall’ultimo quarto del XIII secolo. Sostenuto da un corpus di diciassette codici reperiti in collezioni pubbliche e private, alcuni inediti o solo marginalmente studiati, il presente volume “Il libro d’ore in Italia tra confraternite e corti (1275-1349). Lettori, artisti, immagini” Casa Editrice Leo S. oLSchki, conduce il lettore a considerare i libri d’ore in relazioni ai suoi committenti – donne e uomini, talora signori ma più sovente devoti borghesi –, agli artisti che li hanno decorati e alla complessa rete di immagini che ne illustrano le sezioni e le ore canoniche.

Questo studio è la prima pubblicazione dedicata ai libri d’ore prodotti in Italia sino alla peste del 1348- 49 e parte dalle relazioni tra la produzione in Italia e quella, sinora meglio documentata e più indagata, in Francia, nelle Fiandre e in Inghilterra, e la diffusione geografica e cronologica per approdare a dei nuovi risultati sulla loro committenza in relazione al movimento devozionale che portò allo stabilirsi delle confraternite di laudesi e di penitenti.

Laura Alidori Battaglia ha studiato storia dell’arte a Firenze, specializzandosi in storia della miniatura, e conseguito il suo dottorato a Losanna. Ha avuto incarichi presso la Biblioteca Medicea Laurenziana, le Università di Firenze e Ginevra, e collaborato con la University of California a Berkeley e Santa Cruz, la Sismel, l’Accademia delle Scienze diVienna, la Società di Storia della Miniatura e il progetto e-codices. È autrice di numerosi articoli su riviste specializzate che spaziano dall’arte romanica al Rinascimento.È stata inoltre curatrice di volumi per la Sismel e la Società di storia della miniatura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.